Due anni di Ovunque Teatro

Due anni fa come oggi nasceva, insieme a questo sito, “Ovunque Teatro”. L’obiettivo di questo progetto è la creazione, l’allestimento e l’interpretazione di spettacoli nei musei, nelle piazze, in biblioteca, ovunque.

Tutto è cominciato con la scrittura di un testo,  “Colpi di fulminen”, sul tema del riutilizzo. Volevo raccontare questa storia ai bambini. Ho modificato il testo più volte, anche sulla base delle reazioni e delle domande dei piccoli spettatori che mi trovavo di fronte. Finché un giorno sono entrata in contatto con un mondo magico, fatto di burattini, marionette, pupazzi e ho capito che la storia che avevo scritto aveva bisogno di loro per essere raccontata. Così “Colpi di fulminen” è diventato uno spettacolo di burattini. Poi nel 2019 sono arrivati: “Dueocchietti”,  una fiaba dei fratelli Grimm che parla di diversità e raccontata sempre coi burattini , la performance site specific  “Una serata al museo” e il progetto di letture animate “La valigia dei racconti”.

Ed ora nuovi personaggi sono in costruzione per dare vita ad un’altra storia incantata…

 

 

 

 

 

Precedente L'orologio Successivo Baracche e burattini...perché sì